Pisa - Museo di Anatomia Umana

Il Museo di Anatomia Umana “F. Civinini” nasce a Pisa nel 1832 con 1327 pezzi anatomici che servivano ai docenti per le lezioni e le esercitazioni di Anatomia Umana.
Pisa è stata una delle prime città universitarie a possedere una Scuola Anatomica: grazie ad Andrea Vesalio (1514-1564) la dissezione di cadaveri umani cessò di essere una pratica clandestina per diventare uno strumento di indagine.
Furono queste le basi per la nascita del Museo di Anatomia Umana a Pisa.
Museo di Anatomia Umana
Sistema Museale di Ateneo





Tour virtuale:

Versione VR: cliccare sull'icona di cardboad (in basso a sinistra)



Apri in una nuova scheda



Versione VR: cliccare sull'icona di cardboad (in basso a sinistra)



Apri in una nuova scheda



Foto 360:

Cliccare su una miniatura per attivare la versione panoramica

Pisa Museo di Anatomia Umana   Pisa Museo di Anatomia Umana

Pisa Museo di Anatomia Umana   Pisa Museo di Anatomia Umana

Pisa Museo di Anatomia Umana   Pisa Museo di Anatomia Umana

Pisa Museo di Anatomia Umana   Pisa Museo di Anatomia Umana

Vedi anche:

Collezioni Egittologiche - Pisa

Gipsoteca di Arte Antica - Pisa

Museo Anatomico Veterinario - Pisa

Museo degli Strumenti per il Calcolo - Pisa

Museo di Anatomia Patologica - Pisa

Orto Botanico - Pisa

Museo Botanico - Pisa

Museo degli Strumenti di Fisica - Pisa





Condividi



Pisa360